Cupcake dream

Questa mattina sono stata svegliata verso le 7.30 da una bimbetta di 7 anni, vispa e desiderosa di raccontarmi il sogno che aveva appena fatto.

Mamma ho fatto un sogno troppo bello. Io, te e papà tornavamo a vivere a Milano e aprivamo un cupcake shop.
Eccola là, penso io, questa ha già il senso del business nelle vene.

Il negozio si chiamava ‘All I want is a cup, all I want is a cake, All I want is a cupcake’ e il nostro logo era un cupcake tutto viola perché è il mio colore preferito.
Un po’ lunghetto, ma ha già pensato anche al brand.

Nel menu, però, avevamo messo anche altri cakes come il tiramisù e i brownies e vendevamo anche le tazze e un sacco di altri gadgets..
Wow, product extension! Questa conosce già le basi del marketing.

E poi uno poteva farsi il suo cupcake preferito tipo scegliere l’icing sugar del colore che voleva o metterci sopra un po’ di sprinkles.
Siamo alla customization, non ho parole.

Eravamo diventati super famosi e avevamo fatto fare una statua gigantesca di noi tre nel centro della piazza, io in piedi in mezzo a voi due . Tutti venivano a guardarla e si volevano fare un selfie con la nostra statua. Eravamo proprio famosi in tutta Italia, che ridere.
Io non rido. Io mi preoccupo. Questa è già passata ai social media.
Ho capito amore, che bel sogno hai fatto! E poi dei selfie che ne facevano queste persone? Li postavano sul nostro profilo Instagram #Alliwantisacupcake?!

Li mettevano anche su Facebook, mamma.
Eh certo. Che stupida, come ho fatto a dimenticarmi di Facebook.

Si e poi stavamo diventando ricchi, alla sera ci mettevamo alla cassa e contavamo i soldi.
Oh. Come non parlare di finanza in un progetto del genere!

L’ho fermata perché avevo ancora sonno e non la seguivo più, altrimenti mi avrebbe parlato dei costi di ammortamento e di quanto tempo sarebbe stato necessario per andare a break-even, così avremmo avuto il business plan completo!

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.