Io da grande

– Mamma io vorrei che questa vita fosse diversa.

– E perché Viola?

– Perché io da grande non ho voglia di fare i compiti e studiare.

– E allora andrai a lavorare!

– No, non ho voglia nemmeno di lavorare.

– E allora cosa vorresti fare?

– Io non vorrei fare assolutamente niente, proprio come voi genitori, che state sul divano a guardare gli iPad!

Ecco come ci vedono, vagabondi che non siamo altro.
E noi ad ammazzarci di lavoro, in una metropoli che non ci lascia nemmeno il tempo di respirare.
Però è bello sapere che gli occhi dei bambini, seppur scaltri, mantengono l’innocenza e il candore dell’infanzia quando cercano di interpretare il mondo grigio degli adulti.

 

 

 

One thought on “Io da grande

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.